Спасибо! Ваша заявка уже обрабатывается менеджером и в ближайшее время он с вами свяжется.

Scopri IP del tuo computer o del server sulla rete

Nascondi il tuo indirizzo IP con i proxy personali da Proxy-Sale.com! Proteggi i tuoi dati personali e rimani anonimo, nascondi la tua ubicazione e aggira i siti di blocco con i server proxy!

Il tuo indirizzo IP

3.230.154.129

E questa è solo una piccola parte delle informazioni che possono essere ricondotte al tuo indirizzo IP:

Scroll the table
Ospite ec2-3-230-154-129.compute-1.amazonaws.com
Sistema No
il tuo Browser CCBot 2.0
Di dove sei Ashburn
Provider AMAZON-AES
Strumento per la navigazione in anonimato
Proxy No
Protocollo

Your location on the map!

You can hide it all!

Enough to use our simple, convenient and reliable tool. Hide personal data, protect the traffic and clear all limits from your internet!

Come puoi vedere, informazioni abbastanza dettagliate sono fornite da IP.

Quando si è connessi a Internet, al computer viene assegnato un numero, chiamato IP (Internet Protocol Address). Va notato che non è assegnato arbitrariamente, ma l’ip che è disponibile al provider ed è gratuito. IP cambia dopo la disconnessione con la seguente riconnessione. Tali IP sono chiamati dinamici. Se vuoi che il tuo Ip rimane invariato, contatta il tuo provider. Di solito Ip non dinamico è disponibile a pagamento. Viene anche chiamato esterno. Spesso viene monitorato da programmi online specializzati, identificando le informazioni associate sul proprietario. L’IP interno o locale viene chiamato l’indirizzo individuale del PC (laptop) sulla rete locale.

Conoscere il proprio IP del computer o server sulla rete si può usando un proxy checker su Proxy-Sale.com. Non è così difficile come sembra a prima vista. Identificazione di ogni utente connesso a Internet in tempo reale viene identificato utilizzando un indirizzo IP. Questo identificatore univoco presenta un numero lungo composto da 4 gruppi di numeri da 0 a 255 nella quarta versione del protocollo Internet (IPv4) oppure da 8 gruppi di combinazioni alfanumeriche nella versione 6 del protocollo (IPv6).

Durante la connessione al sito selezionato, viene eseguito un controllo IP, ovvero viene effettivamente stabilita una route per il trasferimento delle informazioni dal server al dispositivo dell’utente. Dopo aver pensato a come trovare l’indirizzo IP del computer, l’utente fa il primo passo verso un uso più sicuro del campo delle informazioni circostanti.

A cosa serve conoscere il proprio IP online?

Conoscere il proprio IP è abbastanza semplice: l’informazione sul punto di output è memorizzata sia nel computer che nel browser. Tuttavia, se il provider dell’utente utilizza IP dinamici, ovvero il valore dell’identificatore viene assegnato all’utente direttamente al momento dell’accesso alla rete, la designazione numerica dell’indirizzo IP viene cambiata ogni volta che si passa online.

Pertanto, un metodo più ragionevole per conoscere ip è quello di utilizzare un servizio speciale chiamato proxy checker, ad esempio, come su questo sito. Usando questo servizio, l’utente ottiene l’IP esatto al momento, anche se il provider usa gli indirizzi dinamici, il checker mostrerà direttamente l’ip che è stato usato per accedere al sito.

Si deve conoscere L’IP per due motivi:

  • Per motivi di sicurezza, l’indirizzo IP fornisce non solo la comunicazione con i siti Web, ma fornisce anche un chiaro orientamento dell’ubicazione dell’utente. Conoscendo ed essendo in grado di nascondere il proprio indirizzo IP, l’utente aumenta la sicurezza delle informazioni personali;
  • Per lavorare -visitare siti proibiti o lavorare con una grande quantità di informazioni (ad esempio, l’analisi) richiede la capacità non solo di determinare l’IP, ma anche di nasconderlo con successo, altrimenti gli amministratori della risorsa web potrebbero bloccare l’accesso.

Se all’utente viene l’idea che il suo IP non è interessante per nessuno, si sbaglia profondamente. Conoscendo l’indirizzo Internet, l’hacker può passare dal browser al computer e trasformarlo in un “bot”. O utilizzare gli accessi e le password memorizzati lì per ottenere informazioni personali o un banale furto di denaro da un conto elettronico. Pertanto, pensando a come trovare il proprio indirizzo IP, una persona fa il primo passo verso l’uso pacifico delle risorse di Internet senza il rischio di perdere in un momento i dati importanti.

Quali tipi di IP esistono?

Esistono due tipi di indirizzi IP: locale e di rete. L’ip locale consente di localizzare un computer sulla rete domestica e gli indirizzi di rete vengono utilizzati per accedere a Internet. Gli IP di rete sono divisi in 2 tipi:

  1. Dinamici: gli indirizzi Internet di 4 generazione, cioè composti interamente da numeri, terminano gradualmente, pertanto i provider utilizzano IP dinamici. Il significato di questo approccio è di dare la priorità all’utilizzo dell’IP secondo necessità, quindi ogni volta che si va online, l’utente vede numeri diversi;
  2. Statico: alcuni provider assegnano a ciascun utente registrato il proprio indirizzo IP, che resta invariato, indipendentemente dal tempo selezionato per accedere a Internet. L’IP statico è potenzialmente meno sicuro, ma più conveniente quando si è costantemente connessi agli stessi siti.

Cambio delll’indirizzo IP di casa

Avendo soddisfatto il desiderio di controllare IP con l’aiuto del nostro servizio, una persona di solito pensa al problema della sostituzione di un indirizzo IP di casa. Il modo più semplice e affidabile per cambiare l’indirizzo Internet è utilizzare un server proxy. Tale server diventerà una base di trasbordo, il cui indirizzo verrà utilizzato per connettersi ai siti Web, mentre l’ip reale dell’utente rimarrà sconosciuto. Questo approccio ti consentirà di visitare siti bloccati dal governo, lavorare con grandi quantità di informazioni o navigare su Internet senza restrizioni.

Cosa succede se cambio l’indirizzo IP di casa?

Una volta deciso di determinare IP l’utente otterrà più libertà d’azione sul web. Nascondendo l’indirizzo Internet di casa, l’utente sarà in grado di accedere in modo sicuro a qualsiasi sito, nonché agire su Internet in modo anonimo, proteggendo il computer da possibili attacchi da parte dell’amministrazione del browser o degli hacker.

Perché quando si utilizza un proxy, l’ip non cambia?

Una domanda che spesso gira sul web: ho collegato un server proxy, ma il mio indirizzo IP non è cambiato, cosa devo fare? La risposta è scegliere proxy anonimi di alta qualità che supportino i protocolli di comunicazione HTTPS e SOCKS. I proxy gratuiti funzionano tramite il protocollo HTTP standard, nelle impostazioni di cui spesso non esiste alcuna funzione per nascondere l’indirizzo reale dell’utente. Scegliendo server proxy a pagamento che funzionano facilmente con IPv4 e IPv6, nascondi in modo affidabile l’indirizzo reale del computer di lavoro e agisci in modo anonimo, poiché l’amministrazione del sito web vedrà solo l’IP del server proxy, che può trovarsi in qualsiasi paese del mondo.